Archiviazione Sostitutiva (ACS)

La soluzione di Archiviazione Sostitutiva (ACS) consente nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente di eseguire l'archiviazione e la conservazione sostitutiva dei documenti gestendo in maniera integrata il processo di raccolta, ordinamento, catalogazione ed archiviazione con il fornitore dei servizi di conservazione fisica sostitutiva dei documenti (Ente Conservatore).

Il processo di Conservazione a norma dei Documenti va ad inserirsi all'interno di un più ampio processo di Dematerializzazione dei Processi, che coinvolge Imprese e Pubbliche Amministrazioni a tal fine la soluzione ACS è stata studiata per integrarsi perfettamente sia con il prodotto di Gestione del Protocollo Informatico (SIPrWEB) che di Organizzazione delle Deliberazioni (ODeWEB) sia con altri applicativi di proprietà dell'organizzazione.

Funzionalità principali:

  • Gestire l'applicazione della firma digitale a tutti i documenti da passare in conservazione.
  • Gestire il processo di archiviazione e di esibizione della documentazione.
  • Storicizzazione degli Identificativi Univoci in un'apposita base dati.

Benefici della soluzione:

  • Rintracciabilità in tempo reale di tutti i documenti.
  • Riduzione costi di manutenzione dei sistemi di stampa.
  • Riduzione dei tempi di ricerca.
  • Miglioramento dell'efficacia nella gestione delle informazioni.
  • Sicurezza e controllo delle attività sui documenti archiviati.
  • Aumento della produttività e dell'efficienza del personale con impiego di risorse umane in altre attività a maggior valore aggiunto.

ACS

Area riservata